Ultima modifica: 29 Ottobre 2015
Ipseoa "Caterina de' Medici" > Il cibo nella prevenzione dell’osteoporosi

Il cibo nella prevenzione dell’osteoporosi

IL CIBO NELLA PREVENZIONE DELL'OSTEOPOROSI

carpacciosalmoneSi tratta di un'iniziativa che ha visto coinvolti il nostro Istituto, L'Azienda Ospedaliera di Desenzano come ente promotore e l'Istituto “Bazoli-Marco Polo”. I nostri alunni di 5 B ristorazione della sede di Desenzano, guidati dai Professori Guainazzi e Rudari,hanno condotto con vivo interesse uno studio sulle cause dell'osteoporosi e sulle buone pratiche di prevenzione in campo alimentare. Questo lavoro è culminato con un convegno venerdì 26 ottobre durante il quale i nostri studenti hanno partecipato come relatori presentando un estratto delle loro ricerche. Ma non poteva mancare, come da tradizione nella didattica del nostro Istituto, una applicazione pratica dei saperi acquisiti. Ecco quindi entrare in scena il gioco di squadra che ha visto destreggiarsi tra i fornelli insieme ai ragazzi di quinta anche quelli di terza cucina e terza sala per offrire al termine del convegno un ricco buffet a base di gustose pietanze indispensabili per prevenire e curare l'osteoporosi. Piatti freddi Pane timo, lardo e limone grissini al sesamo kougelhopf salato alle noci Farinata al rosmarinofarinata Gamberi marinati al pompelmo rosa su letto di rucoletta Patè di canellini Patè di azuki e zucca Alici marinate al limone Salmone marinato Involtino di quartirolo e zucchina grigliata mandorle tostate Polpo in salsa verde Piatti caldi Crostone con peperone, asiago e acciuga Quiche con indivia belga Focaccia con catalogna e lardo salato Panzerotti con cime di rapa e formaggella di tremosine Sfogliata rustica alle biete Frittelle di grana Crostino di polenta e broccoli Cozze Gratinate Pizzocheri con verze e robiola Risotto alle vongole Torta salata con cavolfiori,alici e pepe Dessert Strudel di mele,noci e fichi secchi Spumone di ricotta e gelatina di frutti rossisemifreddo Semifreddo alle mandorle Bianco mangiare con prugne caramellate Croccantini di frutta secca e sesamo

Link:

WWW.LIOS.IT (Lega Italiana Osteoporosi) WWW.INRAN.IT (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione)

Bibliografia:

“Potentialrenal acid load of foods and itsinfluence on urine ph” J Am Dietic Assoc, 1995 “Urinary calcium excretion in human beings” N Engl J Med, 1979 “The influence of refined carbohydrate on urinary calcium excretion” Br J Urol, 1978 “Bone mineral density and dietary patterns in older adults: the Farmingham osteoporosis study” Am J Clin Nutr, 2002 “Urinary calcium and oxalate excretion during oral fructose or glucose load in man”, Horm Metab Res,1989 “The influence of refined charboydrates on urinary calcium exctetion” Br J urol, 1978 “Excess dietary protein can adversely affect bone” American Society for Nutritional Sciences, 1998 “Plan-based diets and bone health: nutritional implications” Am J Clin Nur, 1999 “worldwide incidence of hip fracture in elderly women” J Gerontol, 2000 “Fracture, calcium, and the modern diet” Am J Clin Nur, 2001 “The nature and signifiance of the relationship bewin urinary sodium and urinary calcium in women” J Nur, 1993 “A longitudinal study of the effect of sodium and calcium intakes on regional bone density in post-menopausal women” Am J Clin Nur, 1995
Visualizza tutto »

Ultimi 5 articoli pubblicati in ""

11 Mar 2019 Circolare n. 452 – Sciopero del 15 marzo 2019

452 C.d.D. G – D – Sciopero del 15 marzo 2019_famiglie_rev

11 Mar 2019 Fgu-Gilda degli Insegnanti: Mobilitazione precari 12 marzo 2019

allegato+3+volantino+precari+(1)

11 Mar 2019 Flc Cgil – ATAnews n. 2/2019

Flc Cgil – ATAnews n. 2_2019

11 Mar 2019 USB – Mobilità 2019-2020

volantino+mobilità

11 Mar 2019 Cisl Scuola – Newsletter

Cisl Scuola n. 04 Cisl Scuola n. 265 Cisl Scuola n. 266